Qualità – Olio Licinivs

Qualità

Monocultivar Avrina

Le olive da cui si estrae questo olio furono selezionate e portate a Venafro nel IV secolo a.C. da Marco Licinio, da cui prendono il nome di "olive liciniane". Pregiato e prodotto in quantità limitate ha, da sempre, ispirato numerosi poeti: tra i tanti Caio Plinio Secondo (' sec.d. C.) che nella "Naturalis Historia", "Per pubblica ammissione anche in questo bene di natura (l'olio) l'Italia ha raggiunto il primato in tutto il mondo, grazie specialmente all'agro  di Venafro e per quel suo comparto che produce l'olio liciniano, donde anche gloria speciale dell'ulivo Licinia".

Aprezzato già allora per il suo profumo fruttato era riservato solo alle tavole degli imperatori e degli aristocratici. Ritenuto il segreto della longevità e del vigore veniva utilizzato anche per la cura del corpo e per il culto dei defunti. 

Monocultivar Avrina
L'olio extravergine di oliva LICINIVS prodotto dalla famiglia Di Muccio già dal 1948 è ottenuto da olive appartenenti al 100% ad una delle più antiche varietà della regione Molise: la MONOCULTIVAR AVRINA. Questa cultivar, particolarmente adatta al clima piuttosto rigido delle Mainarde e della Piana di Venafro, resiste ancora oggi al freddo, agli stress idrici e ai principali parassiti, senza uso di pesticidi, continuando a distinguersi per le sue caratteristiche chimiche e organolettiche. Proprio per mantenere inalterate tali caratteristiche le olive vengono raccolte ancora verdi, già a partire della prima metà di ottobre, selezionate e frante a freddo entro poche ore.

Questo tipo di lavorazione riduce la quantità prodotta a tutto vantaggio della qualità. Coltivate con la stessa passione e lo stesso amore di secoli fa, queste olive continuano a donare un olio ancora pregiatissimo, dal colore aureo e dal sapore delicato e armonioso, con retrogusto mediamente fruttato e lievemente piccante; caratteristiche rendono il LICINIVS un prodotto adatto a tutte le preparazioni: in particolare ricette tipiche della cucina mediterranea, come zuppe, minestre di legumi, primi piatti di pesce e piatti freddi.